Nato nel 1959, dopo aver “sciacquato i panni in Arno” fino alla maturità, mi sono trasferito nella dotta Bononia per iscrivermi ad Economia e Commercio. Durante gli studi ho iniziato a dipingere, e un po’ per volta ho pensato di farne una professione.
Così, appesa la laurea al chiodo sono partito per gli USA, dove mi sono iscritto per un semestre alla Rhode Istand School of Design di Providence.
Tornato in Italia ho iniziato a lavorare come illustratore in campo pubblicitario.
La grande passione per il colore mi ha portato poi a iniziare a dipingere trompe l’oeil e oramai da più di 20 anni mi diverto tutti i giorni a decorare pareti di case, ville e hotel in Italia e in giro per il mondo.

LUCA GUENZI | CURRICULUM VITAE
ISTRUZIONE: Liceo Scientifico, Laurea in Economia e Commercio. 

1982 | 1988  realizzazione di 10 grandi tele per Golf Hotel –  Cala del porto, Punta Ala (GR).
Tele paesaggi per Monte dei Paschi di Siena, sede centrale di Siena,  Nuovo Banco Ambrosiano sede di Venezia, Cassa di Risparmio di Firenze, sede direzionale.

1986 | 1987  realizzazione di stampe litografiche e acquaforti  per tirature limitate per Hotel Bernini Firenze, Hotel Baglioni Bologna, Cala del Porto, Punta Ala (GR). 

1988  semestre alla  Rhode Island School of Design a Providence in Usa –  Master in Watercolor e Layout. 

1989  socio della Uniaquattro S.n.c., produzione di illustrazioni esecutive per la pubblicità con svariate tecniche tradizionali: aerografo, acquarello, tempere, chine. 

1992 | 1996 socio del consorzio Giallo Oro di artigianato artistico a Bologna. Partecipazione a varie mostre ed eventi con decorazioni e trompe l’oeil. Decorazione di numerose ville e case a Bologna e Modena. Decorazione dell’esterno del cantiere del Teatro Arena del Sole di Bologna.
Mostre in Sala Farnese, in Corte Isolani a Bologna e a Ferrara.

1996 Produzione di illustrazioni a computer, Mac e Pc, all’interno dello studio Uniaquattro.
Molteplici committenze di decorazione in tutta l’Italia.

2002 inizio dell’attività da artigiano. 

2004 Primo Premio al Concorso Internazionale di Trompe l’oeil di Lodi.
Decorazione delle sale dell’Hotel Baglioni  di Milano.
Prime esperienze all’estero: Cairo (Egitto), Atene Grecia), Almata  (Kazakista), Bucarest (Romania).

2005  Appalti di lavori: Shangai (Cina), Mosca (Russia), Kuwait City (Kuwait).
Primo Premio al Concorso Internazionale di Trompe l’oeil di Lodi.

2006 Terzo Premio al Concorso Internazionale di Trompe l’oeil di Lodi.
Commissioni in altri viaggi Mosca (Russia), Varazdin (Croazia). 

2006  decorazione di ville ad Almata (Kazakistan).  

2007 decorazione della Cupola della Basilica di Chimbote (Perù). 

2008  Collaborazione con i ragazzi della scuola d’arte di Punchao (Perù). Realizzazione della copia del Cristo del San Damiano di Assisi.  

2010  Primo Premio al Concorso Internazionale di Trompe l’oeil di Lodi. Villa privata a Selva di Val Gardena.

2011 Ville private a San Pietroburgo e Mosca (Russia).

2012 Villa privata a Mosca (Russia).

2013 Ville private a Kiev Ucraina. 

2014 Villa privata a Mosca (Russia).

2015 apro il mio atelier: ZonaZago7. Villa privata a Mosca (Russia).

 2017  Villa private e ristoranti ad Astana (Kazakistan), Londra (Inghilterra), Roma, Cina.

2018 Villa privata a Portofino (GE), Villa privata in Cina e centro commerciale a Doha (Qatar).

MOSTRE PERSONALI

 2005 Le vetrine di Bologna a cura di Franco Basile, NT  Gallery, Bologna.   

2006 Galleria Castiglione, Bologna.

2010 Vergato Arte, Vergato, (BO).

2010 inUTILI, movimento d’arte e di pensiero a cura di Franco Basile. Pivarte, Bologna.

2011  I Care – Shock Therapy per inUTILI a cura di Marco Testa, Casa Bolognini, Torre Alberici. Arte Fiera OFF, Bologna

2012  inUTILE magnETICO – Museo di Zoologia, Bologna

2012  inUTILE X – Museo della Tappezzeria, Villa Spada, Bologna

2014  #foodporninUTILE – Torri dell’Acqua, Budrio (BO)

2015  #foodporninUTILE 2 a cura di Fulvio Chimento. Patrocinio: Comune di Bologna, Studio 54 (BO)

2016 Ho sbattuto contro un muro a cura di Antonella Gasparato, Zonazago7, Bologna.
Una residenza d’artista nel cuore di Pianoro per Sposta-Menti Festival, Museo di Arti e Mestieri, Patrocinio: Comune di Pianoro (BO).